IO SONO UN PANDA

Io sono un panda.
Su di me c’è il bianco e il nero.
E convivono senza problemi.
Oggi fanno di me quello che sono.
Un panda in equilibrio.
Ma quando ero piccolo era diverso.
I genitori dei bianchi non volevano che i figli giocassero con me, per via del mio nero.
I genitori dei neri non volevano che i figli giocassero con me, per via del mio bianco.
E stavo in disparte.
Leggevo parole nere scritte su libri bianchi,
studiando numeri bianchi su lavagne nere.
All’uscita di scuola c’era mia madre, che era nera con delle macchie bianche, e insieme attraversavamo strisce bianche su strade nere.
Gli altri genitori ci guardavano con pupille nere dentro occhi bianchi, mentre io mi guardavo le scarpe: bianche con i lacci neri.
Poi alzavo gli occhi.
Il cielo era grigio.
Il cielo sì che sta peggio di me.
Pensavo ridendo.

(Giacomo Bevilacqua)

Autore: keison

comic artist: www.pandalikes.com www.keison.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...